Italia
Cerca    
In tutti i siti CSL Behring

Una tradizione di innovazione nella cura dei pazienti

L’inizio delle attività di CSL Behring risale al 1904, con la fondazione di Behringwerke da parte del primo Premio Nobel per la Medicina, Emil von Behring. Nel 1916 venne fondata CSL Limited con l’obiettivo di fornire vaccini alla popolazione australiana.  

Nel corso del ventesimo secolo aziende leader del settore si sono fuse tra loro per dare infine origine a CSL Behring.

Da oltre un secolo CSL Behring garantisce farmaci “per la vita”.
 Una tradizione di innovazione nella cura dei pazienti che ci accompagna ogni giorno.
 
1954
Produzione della prima proteina plasmatica pasteurizzata in soluzione
1979
Produzione della prima IVIg pastorizzata
1981
Creazione del laboratorio dedicato alla ricerca piogenica
2000
Prima azienda farmaceutica a mettere a punto il NAT (Nucleotides Amplification Technology) per lo screening delle fonti di plasma dei donatori per 5 virus
2004
Primo TSE (Transmissible Spongiform Encephalopathy) brevettabile per IVIg
 
L'innovazione resta una costante di CSL Behring ed oggi è uno dei nostri valori fondamentali. Ci sforziamo nel migliorare i nostri prodotti, processi,sistemi di sicurezza e validazione e, nello stesso tempo, cerchiamo di rendere i nostri prodotti sempre più facili e comodi da utilizzare. Collaboriamo inoltre con le agenzie regolatorie mondiali per ottenere l’approvazione di nuove specialità medicinali e di ulteriori indicazioni per i prodotti già esistenti.
 
CSL, con la quale condividiamo in maniera integrata ricerca e sviluppo, lavora nel settore dei plasma derivati dai primi del 1950, quando la società, in collaborazione con la Croce Rossa australiana, ha dato inizio al frazionamento del plasma per il governo australiano. Da società pubblica, nel 1994 CSL è diventata un leader mondiale nel campo dei plasma derivati. Stabilimenti di R&S  integrati si trovano attualmente a Marburg in Germania, a Berna in Svizzera, a King of Prussia in Pennsylvania (USA), a Tokyo in Giappone e a Broadmeadows e Parkville (Australia).
 
 Nel giugno 2006 Gardasil* è stato il primo vaccino approvato per prevenire il cancro alla cervice uterina. Gardasil è il risultato della ricerca del Professor Ian Frazer dell’Università del Queensland e del suo team, in collaborazione con scienziati CSL e con il prezioso sostegno a partire dal 1995 di Merck & Co., Inc.. Gardasil ha il potenziale per salvare milioni di donne e proteggerle dalla forma di cancro ritenuto prevalente nella popolazione femminile, responsabile di circa 240.000 morti ogni anno in tutto il mondo.
 
CSL opera attualmente in stretta collaborazione con le autorità sanitarie australiane per lo sviluppo di un prototipo sicuro ed efficace di un vaccino per la pandemia influenzale, basato sul virus dell’aviaria H5N1.
 
Questi sono solo alcuni dei principali risultati conseguiti nel corso dell'ultimo secolo da CSL per la salvaguardia della salute umana.
 
* Gardasil è un marchio registrato Merck & Co., Inc.

© 2016 CSL Behring

CSL Behring S.p.A. – Cap. Soc. € 10.642.500. – Sede legale : Milano – Viale del Ghisallo 20 – 20151 Milano – C.C.I.A.A. Milano n. 932236 Reg. Soc. n. 168305 – Cod.Fiscale/Partita IVA n. 02642020156 - Soggetto alla direzione e coordinamento di CSL Limited